IDROCEFALO

SINTOMI

L’idrocefalo, aumento del liquor nei ventricoli cerebrali, può causare sintomi acuti o cronici. Tra i secondi si riconosce la classica triade di Hakim: disturbi della deambulazione, disturbi della memoria e incontinenza urinaria. Le cause sono varie, le principali sono: idiopatica (senza una precisa causa) e secondario (malformativo, da aumentata produzione di liquor…).

DESCRIZIONE PATOLOGIA

La diagnosi è clinica e strumentale (TC e studio della dinamica liquorale in RM). Un test diagnostico consiste nell’eseguire una puntura lombare con prelievo di circa 40 cc di liquor, se positivo per idrocefalo si osserva un miglioramento nella deambulazione.

TERAPIA

Il trattamento è chirurgico con due principali tipo di intervento: terzo-ventricolo-cisterno-stomia (creare una comunicazione interna tra gli spazi liquorali per via endoscopica) o derivazione ventricolo-peritoneale (si mette in comunicazione il liquor con la cavità addominale tramite un sistema sottocutaneo).

 

CONTATTI

Non esitare a contattarmi

TELEFONO

+39 388 6939085

PRENOTA VISITA ONLINE